IL SEO COPYWRITING

CHE COS'E' IL SEO COPYWRITING E PERCHE' E' IMPORTANTE ANCORA OGGI, NEL 2013, NEL WEB MARKETING AZIENDALE E NON.

Buona lettura 

Il seo copywriting è l'arte di saper scrivere testi finalizzati ad un ottimo posizionamento di pagine web, nei motori di ricerca, soprattutto nella prima pagina di Google.

Nella torta che comprende tutti i fattori che incidono nel posizionamento di una pagina almeno nella prima pagina di Google, per una parola chiave ricercata e che si associa bene al nostro business, il seo copywriting ricopre una buona percentuale.


In che misura, effettivamente nessuno è in grado di dirlo, ma sicuramente è molto, molto importante!

GOOGLE E L'ARTE DI SAPER SCRIVERE TESTI

Google stesso, infatti, ci dice che l'importanza maggiore la possiede un testo, quindi le informazioni che una pagina web contiene. Come contraddirlo? 

Il web è pura informazione e quando una persona digita qualcosa nella barra dei motori di ricerca, è proprio perché sta cercando informazioni o prodotti, che gli permettano di risolvere un problema o una necessità.

Google è diventato famoso perché fin dall'inizio della sua storia, ha permesso di restituire ad ogni ricerca effettuata da ogni utente, il maggior numero di siti che corrispondono alle informazioni ricercate.

Quindi un testo che riesce ad esaudire questo bisogno è proprio quello che riuscirà a finire in prima pagina. Questo è seo copywriting!

Il principio è molto semplice, ma ovviamente non tutti riescono a metterlo in pratica per bene, oppure pensano a concentrarsi su altri fattori escludendo a priori questo.

A volte neanche sanno cosa sia il seo copywriting...

IL SEO COPYWRITING NON E' IMPORTANTE...E' FONDAMENTALE!

A volte mi capita di leggere con enorme piacere gli articoli del Sig. Viasetti, creatore di una delle migliori web agency italiane. Secondo me appartiene a questa piccola cerchia perché è uno dei pochi, che crea un sito finalizzato al posizionamento in prima pagina, quando le persone digitano le keyword che in effetti servono ad aumentare il fatturato del cliente. 

In poche parole crea siti che appaiono e che hanno come scopo quello di aumentare il business di chi lo richiede. Anche se sembra scontato non tutti lo fanno. Molti creano siti solo per dare al cliente la possibilità di avercelo, convincendolo del fatto che basta possederne uno, o perché se no, verrebbe deriso. 

"D'altronde chi è che oggi non mette l'indirizzo del proprio sito web sui propri biglietti da visita? Non farlo significa rimanere indietro coi tempi".

Ancora funzionano purtroppo questo tipo di frasi e permettono a molte web agency di creare siti per aziende che non riusciranno a far aumentare l'acquisizione di nuovi clienti e aumentare le vendite.

Perché  apprezzo molto  il sig. Viasetti? 

Sicuramente perché ha preso in pieno quella che è la concezione del posizionamento e lo scopo primario della creazione di un sito. Ha capito ormai da tempo, che per un buon posizionamento, è importante di saper scrivere testi per i motori di ricerca. Magari non è l'unico fattore da considerare, ma è uno dei maggiori da considerare. nell'ottica del web marketing. Dal momento in cui gli esperti come lui danno importanza al seo copywriting, sarebbe da stupidi non seguirli. 



Nessuna regola nascosta, nessun calcolo matematico perfezionato, ma pura arte di scrivere in maniera corretta per Google.


UN ELEMENTO INCREDIBILE DA APPLICARE, PER UN BUON SEO COPYWRITING

Una delle cose che mi ha maggiormente colpito degli esperti di seo copywriting è sicuramente il fatto che riescono a scrivere sempre testi molto lunghi, ma nonostante questo vengono letti dalla prima all'ultima parola.

Questa cosa va in qualche modo controcorrente dal pensiero di tantissimi presunti esperti di seo che affermano chiaramente come un testo grande di una pagina, andrebbe diviso per creare più pagine. 

Per non annoiare il lettore insomma, che se ne andrebbe subito dalla pagina web, aumentando così la frequenza di rimbalzo (più persone che se ne vanno dal sito dopo essere entrati, significa per Google, minore attinenza con la ricerca effettuata dal visitatore stesso e ciò porta ad essere declassati)

Ma chi afferma questo, probabilmente non riesce a capire in pieno, che un testo formato da migliaia di parole, e incentrato su un argomento, nel momento in cui viene indicizzato da Google, verrà posizionato in prima pagina per tante di quelle combinazioni di keyword ricercate dagli utenti da generare sicuramente un ottimo numero di visite. 

E se è veramente interessante, verrà letto, e come se verrà letto!

E cosa non da meno riuscirà a generare visite mirate che arrivano dai motori di ricerca perché Google sta diventando sempre più specializzato in questo!

Tempo fa ho pubblicato un caso di studio per acquisire nuovi clienti, e devo dire che, anche se deve essere ben posizionato su Google, perché non è molto che è stato creato, esso già comincia a comparire nelle ricerche, e cosa non da poco, compare nelle ricerche di keyword affini con l'argomento trattato. Generando visite di persone, che si fermano volentieri anche 10 minuti di tempo per leggerlo.

E' un dato molto soddisfacente!

L'articolo è molto lungo ed affermo come esso possa tranquillamente essere messo sotto forma di ebook.  Tuttavia non l'ho fatto, e mai lo farò perché il sapere contenuti in un articolo del genere, composto da oltre 10.000 parole, mi darà sicuramente soddisfazioni nel tempo come seo copywriter

Proprio perché chi vorrà un grande esempio pratico per acquisire sempre nuovi clienti, troverà informazioni fondamentali e assolutamente utili, ancor più di altri 1000 articoli sparsi sul web messi insieme.

 


Posso sembrare un po arrogante, ma io credo nel mio lavoro, credo nella filosofia di Google, e  credo in quelle poche persone che sanno farti imparare qualcosa con un solo lungo articolo in formato "compendio", che non ti annoia neanche un minuto e non ti fa assolutamente rendere conto che stai leggendo da tanti minuti..


ALTRI ELEMENTI FONDAMENTALI DEL SEO COPYWRITING

Scrivere col fine di posizionare una pagina nelle prime pagine di Google per determinate keyword che vengono digitate dagli utenti un buon centinaio di volte ogni mese, non è facile e implica l'utilizzo di determinati elementi.

Come già detto, è importante scrivere tanto, quindi una pagina lunghissima e veramente esaustiva, e che allo stesso tempo entusiasmi chi la legge, tanto da inchiodare il lettore diversi minuti sul pc.


E allora quali sono i fattori che devi considerare per fare questo, in ottica di seo copywriting?


1) non farti problemi sulla lunghezza del testo: più informazioni si mettono su un determinato argomento e meglio è.

Non attenerti per forza alla regola di scrivere un testo che non superi le 1000 parole. Se pensi che stai scrivendo qualcosa di utile, che le persone troveranno interessante allora stai facendo una ottima cosa. Pochi "seo specialist" ti diranno che ho ragione, ma secondo la mia esperienza è così.

 Se sei convinto che scrivendo tanto, in una sola pagina, puoi riuscire a far dire al lettore "ah finalmente posso riuscire a fare questa cosa, ora ho capito tutto..." hai raggiunto l'obiettivo di tutti: Google  in primis, del lettore, e perché no  anche tua.

2) scrivi in italiano corretto, senza grossi errori grammaticali.

3) punta sulle emozioni e sulla qualità delle informazioni. Vuoi che il lettore arrivi a leggere la pagina per intero? Emozionalo, e non scrivere come un robot!

4) non copiare di sana pianta da altri articoli: un buon seo copywriting  può includere prendere spunti da altri post, ma tu devi saper ampliare in maniera unica ed originale come mai nessuno prima ha fatto! Tutto parte dalla mente ancor prima che dalle mani che digitano tasti, convinciti di questo.



Ti ricordi quando a scuola facevi un tema? Non avevi informazioni, fino a quando iniziava il compito in classe. in 3 ore, dovevi riuscire a scrivere in maniera accurata, con spunti personali e in maniera esaustiva, su un argomento che non è detto che conoscevi bene. 

Praticamente è quello che un seo copywriter  deve fare oggi: scrivere in maniera accurata, con spunti personali e creativa, su un argomento ove non sia per forza espertissimo.

Ma uno dei punti di forza di un perfetto seo copywriting è anche questo: saper scrivere tanto, di tutto e di più anche su argomenti che non  si conoscono.

La scuola insegna, ma purtroppo tendiamo tutti a dimenticarci di ciò.

Non scordare l'esempio del tema, perché se ci pensi è verissimo e calza a pennello. Se ci riuscivi a 17 anni a scuola perché non puoi farlo anche oggi?

5) a livello tecnico, non basarti sulle meta-keyword, il più delle volte sono facoltative, ma solamente su meta-title, h1, h2. Non diventare pazzo con la keyword density dei testi, al fine di raggiungere una percentuale compresa fra il 2% e il 6%. 

Un ottimo articolo crea di per se una densità giusta che a volte va solo sistemata manualmente aggiungendo qualche ripetizione di keyword in più, ma non in maniera esagerata. Google sa che se il tuo contenuto risponde a tante ricerche in maniera esaustiva, deve stare in prima pagina, tranquillo/a.

6) Cerca di dare al potenziale lettore più di quanto possa trovare in giro. Pensiamo al fatto che pochi scrivono articoli realmente esaustivi su determinati articoli. Quindi si può sempre fare un lungo articolo incentrato su una keyword inserendo centinaia di informazioni in più che altri siti non hanno.

Migliaia di persone avranno già scritto un articolo  che parla di come "eliminare la muffa dai muri", ma quanti hanno pensato di scriverne uno che abbia molte più informazioni, che sia lunghissimo, che tratti sfaccettature del problema in maniera peculiare, che sia in italiano corretto, e che punti sulla sfera emozionale?

Molto pochi.

Questo è per farti capire come ognuno può sempre fare di più per posizionare meglio una pagina web per tante keyword digitate dalle persone che già stanno cercando qualcosa, anche perché ciò coincide con una cosa che tutti stanno dimenticando: aiutare in maniera efficace le e persone.

Un buon seo copywriter questo lo sa, e sa che per essere primo in Google per le keyword che gli interessano deve dare tanto a queste persone, una quantità industriale di informazioni necessarie. 

Lo vogliono le persone ecco perché lo vogliono i motori di ricerca!

Grazie mille della lettura.

Francesco G.Saccà-Seo copywriter.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!!!

Grazie per la lettura

copyright foto freedigitalphotos.net